Contatti


Dunque….questo è un sito di astrofotografia e telescopi….quindi per rispondere alle domande più difficili ho deciso di avvalermi della consulenza di un grande esperto nel settore:

 

ET, E.T, telescopi, astrofotografia

 

Per contattarlo basta mandare una mail all’indirizzo                           ET @ stelleelettroniche . it (togliendo gli spazi)

Att.ne!!! Per problemi tecnici non riusciamo a stabilire un contatto regolare con il nostro super esperto quindi nel frattempo le vostre domande saranno girate ad Emanuele Todini (ehi….ma le sue iniziali sono proprio quelle!!!!).

Cercando di risolvere il disguido quanto prima, ci scusiamo per il disagio :-)

 

 

 

Mi potete trovare anche su Facebook, Linkedin, Astrobin.

Emanuele Todini su Linkedin

Emanuele Todini su Astrobin

Consiglio comunque di utilizzare i form presenti negli articoli per inviarmi i vostri commenti, suggerimenti, insulti…qualsiasi cosa!

7 comments

Vai al modulo dei commenti

  1. Marco

    Ciao Emanuele,

    volevo chiederti una cortesia, puoi fare un tutorial sull’corretto utilizzo del HDR composition con ad esmpio l’elaborazione di orione avendo a disposizione diverse foto con tempi di posa brevi medie e lunghe.

    Ti chiedo questo tutorial perchè al momento ho a disposizione delle foto di M42 con due tipi di pose una a 15 scatti da 30 secondi e una a 16 scatti da10 minuti ma non conosco i passaggi per fonderle insieme.

    Ad oggi i tuoi tutorial mi hanno fatto fare balzi da gigante :) nelle elaborazioni, risultati mai ottenuti utilizzando photo shop (una prova visita il mio sito http://www.astromarcom42.altervista.org) questo grazie al tuo straordinario e paziente lavoro.

    Spero che posterai un tutorial quanto prima.

    Grazie e complimenti per il sito e per lo straordinario lavoro che condividi con tutti.

    Marco Favuzzi

    1. Emanuele

      Ciao Marco,
      purtroppo non ho a disposizione molto materiale per fare un tutorial completo sulla composizione HDR, vorrei riprendere anche io M42 ma il meteo non lo concede :-(

      Comunque ciò che devi fare è creare il master light della serie da 30 secondi ed il master light della serie da 10 minuti, con l’accortezza di usare la stessa immagine come riferimento per l’allineamento, in modo che i due master light che otterrai saranno perfettamente allineati tra loro.

      Questa è la condizione di partenza per usare l’HDR Composition. Poi si tratta di trovare i giusti parametri, come al solito :-))))

      Spero quanto prima di inserire altri contenuti, ultimamente ho avuto poco tempo a disposizione! Magari appena riuscirò ad acquisire un po’ di materiale su m42 scrivo due righe più approfondite sull’argomento!

      Emanuele.

  2. marco vittorio

    ciao Emanuele, ho trovato casualmente il tuo sito…da astrosell, e l’ho trovato veramente interessante.
    sono agli inizi dell’astrofilia, per me dedicata quasi esclusivamente all’astrofotografia.
    dopo 44 anni di fotografia, principalmente naturalistica, voglio propormi questa nuova sfida.
    ti seguirò con attenzione
    ciao marco v.

    1. Emanuele

      Ciao Marco,

      grazie per l’apprezzamento, con 44 anni di esperienza in fotografia vedrai che presto sarai tu ad insegnare qualcosa a me anche in astrofotografia!

      Emanuele.

  3. Marco

    Ciao Emanuele,

    ho letto che utilizzi come software di acquisizione Backyard Eos, come ti trovi?
    Se ho capito bene con questo programma controlli la guida la reflex e anche il telescopio, visitando il sito del produttore mi ha colpito la grafica sembra piuttosto intuitiva ma la cosa che mi lascia perplesso è la stabilità.
    In sostanza lo consiglieresti?

    Grazie
    Marco

  4. marco vittorio

    ciao Emanuele, ti contatto ancora una volta
    ho seguito con attenzione i tuoi tutorial, dopo aver installato la versione trial di pixinsight.
    ora sono passato alla licenza commerciale, convinto dalla eccellenza del software.
    volevo domandarti: se riprendo un filmato con la DSLR o con una camera ccd, pixinsight ha una funzione per poter separare i frames per poi elaborarli? o esiste un’altro sistema?
    grazie in anticipo per la risposta e buona giornata
    marco vittorio

  5. riccardo

    Ciao Emanule,volevo chiederti,come mai non riesco ad allineare e calibrare con Pixinsight 1.8 i frames prodotti con la mia DSLR 40D modificata con filtro Baade Planetarium 7nm,quindi Haplha, i settaggi dei parametri sono gli stessi che uso per le immagini in RGB,c’è qualcosa che impedisce al programma di allineare le stelle,in quanto dopo l’allineamento dei frames(light),il programma mostra una finetra dove dice che non ha eseguito l’allineamento,in quanto il file I/O è empity o qualcosa del genere,ho provato a spuntare la casella nella finestra options,CFA,ma alla fine mi da solo frames Gray,e niente altro,sono nella disperazone più completa,in quanto non ho dormito per effettuare 3 ore sulla Nord America per nulla….
    grazie per l’aiuto che vorrai gentilmente dare
    Riccardo D.B.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>